giovedì 11 aprile 2019

Biscotti variegati da inzuppo


Un giorno ti capita di entrare nel tuo forno preferito, dove compri dei mustaccioli fantastici morbidissimi e profumati di spezie di terre lontane. Lo sguardo ti cade sempre a quei forni antichi alimentati da ramoscelli di ulivo secchi e ai banchi ricoperti di friselle  che aspettano di essere tagliate.
Dei sacchetti di biscotti variegati ti  incuriosiscono tanto da comprarne uno.
Sono perfetti, inzupposi e dolci al punto giusto.
Provi a rifarli, scrivi gli ingredienti, correggi le grammature e, dopo vari tentativi,  finalmente la ricetta perfetta!!
Eccola! 


Ingredienti:
550 g di farina 00
180 g di uova a temperatura   ambiente (3 uova grandi)
220 g di zucchero semolato
100 g burro fuso a temperatura ambiente
15 g di cacao
10 g ammoniaca per biscotti
Un pizzico di sale
Un pizzico di scorza grattugiata di limone (oppure semi di una bacca di vaniglia)
Un cucchiaino di latte


Procedimento:
Nella planetaria (o con lo sbattitore elettrico montate molto bene le uova a cui avrete aggiunto lo zucchero, il pizzico di sale, e l'aroma da voi scelto.
Quando le uova saranno soffici e spumose aggiungete il burro fuso versandolo a filo e con le fruste in movimento. Versate ora nella ciotola la farina e l'ammoniaca precedentemente setacciate e miscelate assieme. Con la foglia mescolate fino ad amalgamare tutto omogeneamente. Otterrete un impasto morbido ma maneggiabile. Lasciarlo riposare 5 min poi prelevarne un terzo e impastarlo con il cacao e un cucchiaino di latte.



Lavorate i due panetti sul piano leggermente infarinato per ottenere due cilindri.
dividerli in tre parti uguali e allungarli leggermente. Accoppiare le parti bianche e nere e allungarli rotolandoli sotto i palmi fino a circa 40 cm.
Mettere i tre filoncini su teglia ricoperta di carta forno e appiattirli con le mani ad un'altezza di circa 1,5 cm.
Infornare a 180 gradi per circa 30 min (fino a doratura).


Farli intiepidire e tagliarli in diagonale a fettine di circa un cm di spessore. Posizionarli sulla gratella del forno e farli biscottare per circa 20 min a 160 gradi, forno ventilato con lo sportello mantenuto leggermente aperto da una forchetta.






7 commenti: