lunedì 18 novembre 2013

Insalata di Polpo e Farro



Lo so, stanno arrivando l'inverno e il freddo e questa insalata invece fa tanto pensare all'estate.
Mi piace l'estate! non sopporto il freddo. 
Ok...mi piace la neve, anzi mi affascina, resterei per ore ed ore a guardare la neve cadere. Ma a parte questo l'estate è la mia stagione ideale!
Un piccolo tuffo nei mesi passati quindi per me e per voi con questa insalata dal sapore di mare!




Ingredienti

500 g di polpo decongelato
100 g di farro perlato
1 carota
1 costa di sedano tenera
1 spicchio di aglio
olio evo q b
sale e pepe q b
un limone


In una pentola col fondo alto mettere a scaldare uno spicchio d'aglio con un pò d'olio fino a leggera coloritura.
Aggiungere il polpo , dopo averlo passato sotto l'acqua corrente, e chiudere subito il coperchio.
Dopo un minuto rivoltarlo con un cucchiaio di legno e richiudere, mettere la fiamma al minimo e cuocere per circa 30 minuti rivoltando di tanto in tanto.
Il polpo è cotto quando pungendolo con una forchetta questa entra facilmente ma la carne rimane comunque soda. Attenzione a non cuocerlo troppo, la pelle diventerebbe molliccia e gelatinosa.

Mentre cuoce il polpo sciacquate il farro sotto l'acqua corrente e mettetelo in una pentola con acqua fredda e sale qb. Lasciatelo cuocere, (circa 30 minuti) deve risultare morbido ma ancora sodo.
Una volta cotto scolatelo e passatelo sotto l'acqua corrente per bloccare la cottura.

Quando il polpo e il farro sono freddi sbucciate e tagliate a dadini la carota, pulite con un pelapatate la costa di sedano dai filamenti e tagliatela a dadini. Tritate anche qualche foglia di sedano, dà colore e sapore.
Tagliate  il polpo a rondelle.

In una ciotola mettete tutti gli ingredienti pronti e condite con il succo di mezzo limone, olio, sale e pepe.
Mescolate e mettete in frigo almeno un ora prima di gustare affinchè tutti i sapori si possano amalgamare.

Per l'emulsione da aggiungere nel piatto ho messo in un frullatore ad immersione, il succo di mezzo limone, sale, qualche foglia di sedano, e olio a filo qb.

Si può servire in monoporzione modellandolo con un coppapasta oppure in una ciotola unica a centro tavola.







4 commenti:

  1. Cara Adele, non sai come vorrei un pezzetto di quell'estate racchiusa in questo piatto... qui è uggiosissimo, piove piove!
    Per cui rubo più che volentieri almeno un piatto di questa tua gustosissima insalata, che tra l'altro adoro... Un bacio ^__^ Any

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piove anche qui.....ma mi rifaccio col cibo ;)
      Grazie Anastasia, un abbraccio!

      Elimina
  2. ciao, i piatti speciali non hanno stagione :) ... piatto meraviglioso! ne approfitto x invitarti a re-cake2 se ti va... http://ilfiordicappero.blogspot.it/2013/11/re-cake-crostata-con-panna-cioccolata-e.html
    io l'ho provata ed è meravigliosa!!
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, grazie!!!! ci faccio un giro ;)

      Elimina