martedì 15 aprile 2014

Biscottini alla philadelphia e limone

Pubblico o non pubblico quei biscottini fatti l'altro giorno buoni buoni (sono finiti in un lampo!) ma tremendi da fotografare?
Ho deciso: pubblico!
Le foto non rendono ma fidatevi e provateli!




Dal libro di Martha Stewart "Cookies"

Ingredienti

85 g di philadelphia a temperatura ambiente
225 burro a temperatura ambiente
190 zucchero
390 g farina 00
1 uovo  grande
2 cucchiai di succo di limone
scorza di un limone ( 2 cucchiai)
un pizzico di sale
un cucchiaino da te di lievito per dolci
zucchero a velo per spolverare

Setacciare gli ingredienti secchi (farina, lievito e sale).
Mettere il burro e la philadelphia in una terrina e montare finché non sono cremosi (In planetaria con la frusta), aggiungere lo zucchero semolato.
Versare l'uovo, il succo di limone e le buccia grattugiata.
Mescolare e amalgamare bene, versare gli ingredienti secchi.
Avrete un impasto abbastanza morbido da poter essere spremuto con una sacca da pasticceria e bocchetta a stella. Formate le forme che più vi piacciono.




In forno a 180 gradi per circa 20 minuti (fino a leggera coloritura).
Spolverare con zucchero a velo e conservare in una scatola di latta!


4 commenti:

  1. Fantastici questi biscottini Adele! Da fare assolutamente!!!!! Brava brava brava!!!!!! Smackk!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Belliiiiii......e buoni.....da provare,buona Pasqua Adele
    un bacio

    RispondiElimina
  3. Grazie Daniela, buona Pasqua anche a te! :*

    RispondiElimina